ERODOTO INCONTRI 2023. Italo Balbo? Era lì

Gli aggiornamenti per il 9 e 10 settembre.

di Enzo Antonio Cicchino - Documentarista, Fondatore di "Erodoto TV" 618 Visualizzazioni
5 Min Letti
Getting your Trinity Audio player ready...

Cari erodotiani, ci siamo! Tra pochi giorni il 9 ed il 10 settembre ricorre la data del nostro evento Erodoto incontri 2023. Pensavo che fosse un trovarsi così, tra pochi intimi a parlare di questo Canale di storia di Erodoto e di propositi per il futuro, invece, l’iniziativa mi è un po’ esplosa nelle mani. Ho incontrato l’interesse di Sergio Leoni, un personaggio molto importante qui ad Ostia, all’Idroscalo è uno dei degli ideatori dell’Associazione Tor San Michele, che interviene in questo caso e, quindi, si è deciso di coinvolgere tutto il territorio e la cittadinanza di Ostia.

Così, proprio in virtù di questa modifica abbiamo adottato dei piccoli cambiamenti al programma della manifestazione che, come sapete, inizia alle 10:30 con il normale accredito di tutti voi. Mi raccomando, dite che siete gli iscritti e gli abbonati di Erodoto, perché ci sarà per mangiare un tavolo tutto per voi. Dopodiché ci sarà un cocktail di benvenuto che è gratis. Seguirà la presentazione della manifestazione, l’intervento degli ospiti a cui farà seguito la visita alle mostre, che saranno predisposte appunto per il grande pubblico e che riguarderanno foto d’epoca, soprattutto sull’Idroscalo, sulla sua storia, i cimeli storici.

L’associazione The Factory 1944 porterà delle Jeep alcune delle sue macchine del tempo della Seconda guerra mondiale. Poi ancora una mostra di quadri, dei libri di francobolli inerenti l’aviazione – non dimentichiamo che quest’anno ricorre il centenario appunto dell’Aeronautica -.

La manifestazione che abbiamo organizzato insieme a Sergio Leoni l’abbiamo voluta chiamare “come eravamo. Erodoto Incontri” per sintetizzare le due anime. Tra le 13 e le 13,30 ci sarà un buffet. Il pranzo costa 15 euro, non è molto per chi vuole fermarsi, Questo perché abbiamo deciso per dare spazio a tutti che l’ingresso sia assolutamente libero e chi viene all’evento non è tenuto a pagare nulla. Può anche non mangiare.

Dopo il pranzo, alle 14:30 circa, ci sarà ci sarà la presentazione, una prima diciamo del mio docufiction, “La Battaglia di Aprilia una storia dimenticata” che ho realizzato l’anno scorso con la collaborazione di Frame 360, una società televisiva di Ostia, e poi la produzione di the Factory 1944, una importante associazione della città di Aprilia. Alla docufiction “la battaglia di Aprilia” faranno seguito alcuni documentari dell’Istituto luce sulla costruzione del dell’Idroscalo di Ostia e poi sulla trasvolata atlantica del 1933 di Italo Balbo con il famoso ammaraggio sulle acque poco distanti da dove noi terremo questo incontro.

Il pomeriggio sarà tutto dedicato a incontri, riflessioni sulla storia e daremo la parola agli ospiti, quindi anche a voi, alla presentazione dei libri. Inoltre ci sarà anche uno spazio dedicato alle interviste per le TV locali e poi alle sera, verso le 20:30, ci sarà una cena con musica e, per l’occasione, a Erodoto sarà dedicato un tavolo a posto. Ecco, quindi, potremmo anche conversare in privato tra noi. A tutto, poi seguirà una serata da ballo per chi vuole trattenersi in allegria.

Il giorno dopo, domenica 10, si svolgerà pressoché lo stesso programma, oltre alle vostre riflessioni sulla storia, sulle vostre ricerche, le vostre scoperte. Ci saranno anche presentazioni di libri che avranno come tema l’Idroscalo, ma anche la storia più in generale e tra i relatori, probabilmente verrà il professor Gioacchino La Rocca che voi tutti conoscete perché ha tenuto circa 20 piccole conferenze per Erodoto TV trasmesse nel corso dell’estate, che rifletterà sul concetto dell’identità italiana a proposito di un libro che sta scrivendo appunto su questo argomento.

Tutta la manifestazione terminerà con uno spuntino che offriremo gratis a tutti i convenuti, dopodiché ci sarà il saluto a tutti, ci stringiamo la mano e ci rivediamo di sicuro il prossimo anno.

Vi aspetto!…

Erodoto Incontri COME GIUNGERE in Metro/Bus ALL’IDROSCALO DI OSTIA il 9 e il 10 settembre 2023

Per iscrivervi al Canale di ERODOTO TV cliccate qui sotto

© Enzo Antonio Cicchino, 2023

Tutti i diritti riservati. Tutti i contenuti pubblicati in questo articolo sono protetti da copyright e non possono, né in tutto né in parte, in qualsiasi forma o tramite qualsiasi mezzo, essere utilizzati, modificati, copiati, pubblicati o riprodotti senza il consenso scritto dell’Autore e la citazione della fonte.

Share This Article
di Enzo Antonio Cicchino Documentarista, Fondatore di "Erodoto TV"
Follow:
Enzo Antonio Cicchino è nato a Isernia nel 1956. Allievo di Mario Benvenuti a Pisa. Assistente alla regia di Paolo e Vittorio Taviani e di Valentino Orsini. Documentarista, autore e conduttore televisivo di numerosi programmi di Storia. Fondatore ed Editor di "Erodoto TV". Ha lavorato otto anni a “Mixer” e venti a “La Grande Storia” di Rai3. Ha raccontato in video numerosi episodi inerenti il fascismo, la Creazione dell'Impero, Tracce dell'Architettura del Ventennio, Città Nuove sulle città di fondazione. Propaganda e Giovinezza sull'educazione e la cultura del Ventennio. Ed ancora ha narrato i molti segreti di Mussolini, tra cui quelli di la Marcia su Roma, Attentati, Misteri della morte, Trafugamento della salma. Nel 1995 ha creato il sito www.larchivio.com. Ha pubblicato un romanzo La Fonte di Mazzacane, un libro di racconti Centocelle di Nani; una trilogia per il teatro Prima dello specchio, editore La Rondine. Con Mursia ha pubblicato Il Duce attraverso il Luce (2010), Caccia all'oro nazista (2011), Correva l'anno della vendetta (2013), Il Carteggio (2016). Gerarchi (2019) più altri volumi di Storia con altri editori, tra questi Invasioni - MnM (2017).

Solverwp- WordPress Theme and Plugin

Exit mobile version