Cookie Policy (US)

A 80 anni dal manifesto del Ventotene, che proclamò la natura europea della lotta contro il nazifascismo, ricordiamo alla Domus Mazziniana – e in diretta facebook e youtube – la partecipazione di centinaia di soldati tedeschi alla Resistenza.
Lo scorso 29 agosto, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha solennemente commemorato gli 80 anni dalla redazione del Manifesto di Ventotene che affermò con forza la natura necessariamente europea della lotta per la Libertà e la Democrazia.
In questo spirito, martedì 7 settembre, il Comitato Pisano per la Storia della Resistenza e della Società Contemporanea, l’ANPI provinciale di Pisa, l’Istituto per la Storia della Resistenza e l’Età Contemporanea di Lucca, l’Istituto Nazionale “Ferruccio Parri” e la Domus Mazziniana ricorderanno l’anniversario dell’inizio della Resistenza italiana, con la presentazione del volume Partigiani della Wehrmacht. Disertori tedeschi nella Resistenza italiana, a cura di Mirco Carrattieri e Iara Meloni, recentemente pubblicato (2021) dall’editore Le Piccole Pagine.
Fra il 1943 e il 1945, più̀ di mille soldati delle forze armate del Reich scelsero di disertare rischiando la pena capitale. Molti di loro si unirono ai partigiani italiani. Alcuni rimasero uccisi, altri decisero di rimanere in Italia e di integrarsi nelle comunità̀ che avevano contribuito a liberare.
La presentazione del volume organizzata dalla Domus Mazziniana, dal Comitato Pisano per la Storia della Resistenza, in collaborazione con l’ANPI provinciale, l’Istituto Nazionale “Ferruccio Parri” e l’Istituto per la Storia della Resistenza e l’Età Contemporanea di Lucca, vedrà la partecipazione di studiosi di altissimo livello.
Accompagneranno il pubblico nella scoperta di queste storie che vanno oltre gli odi e gli stereotipi nazionali i curatori del volume Mirco Carrattieri, Direttore Generale dell’Istituto “F. Parri” e Iara Meloni, che svolge attività di ricerca all’Università di Milano, e Martina Mengoni, ricercatrice all’Università di Berna e autrice di uno dei saggi. Con loro dialogheranno Andrea Ventura, Direttore Scientifico dell’ISREC di Lucca, Francesco Fusi, collaboratore dell’Istituto Storico Toscano della Resistenza e dell’Età Contemporanea e Paolo Pezzini, già ordinario di Storia Contemporanea all’Università di Pisa, e presidente dell’Istituto Nazionale “Ferruccio Parri”.
La presentazione avverrà nel rispetto della normativa anti-covid.
Per chi non potesse trasmetteremo la diretta su questa pagina
Per prenotazioni e informazioni: 05024174 – eventi@domusmazziniana.it

The event is finished.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Se desideri interagire con noi puoi scriverci a questo indirizzo di posta elettronica e saremo ben lieti di risponderti.
Ti aspettiamo, a presto…

Scrivici a: postmaster@historyfilesnetwork.com

Most Viewed Posts

EVENTI

Nessun evento trovato!
Total Visitors
557708
839
Visitors Today
57
Live visitors

HISTORY FILES NETWORK - Ricerche, confronti e approfondimenti © All Rights Reserved

Translate »