AvvisoProgetto “Memoriae”

La Fondazione Valenzi, insieme all'Associazione Libera Italiana, danno vita ogni anno al progetto "Memoriae", per mantenere vivo il ricordo della Shoah.
Avatar Staffmartedì, 26 Novembre 2019 ore 10:19:0564 min

La Fondazione Valenzi, insieme all’Associazione Libera Italiana, danno vita ogni anno al progetto “Memoriae”, per mantenere vivo il ricordo della Shoah e attraverso di essa tenere viva l’attenzione contro ogni forma di razzismo e discriminazione culturale, sociale e politica. In particolare si intende far emergere la storia del territorio campano e meridionale (si vedano luoghi come Tora e Picilli, Campagna, Ferramonti e figure come quella del vescovo Palatucci oppure i testimoni della scuola Vanvitelli Piperno e Foà).

Tra i tanti momenti di grande coinvolgimento di numerose scolaresche ricordiamo le testimonianze di Shlomo Venezia, delle sorelle Bucci, sopravvissuti da Auschwitz, di Alberta Levi Temin testimone delle leggi razziali e i premi Stelle di David al padre di don Peppino Diana, alla memoria dell’avvocato Cappuccio e del Sindaco Torre vittime della camorra;

Nel 2012 è stato esposto un vagone ferroviario usato per la deportazione in piazza Plebiscito a Napoli, oggi presso il Museo dello Sbarco di Salerno. Il progetto è giunto alla VI edizione. GRITUM  Gruppo di ricerca sugli italiani in Tunisia e nel Maghreb opera presso la Fondazione un coordinamento tra gli studiosi dei temi che riguardano la storia delle comunità/collettività italiane in Tunisia e nel Maghreb. La Fondazione Valenzi intende promuovere azioni positive di cooperazione internazionale e di dialogo interculturale con i paesi del bacino del Mediterraneo, al centro di grandi trasformazioni sociali e politiche, a cominciare dalla Tunisia. La Tunisia, paese natale e di formazione di Maurizio Valenzi, conserva ancora oggi viva la memoria dell’anteguerra e di quel gruppo di antifascisti italiani, di cui Valenzi ha fatto parte.

25/11/2019 Bando borsa di ricerca sull’antifascismo in Tunisia La Fondazione Valenzi lancia una selezione pubblica per una Borsa di Ricerca di € 5.000,00 netti (5.150,00 lordi) per due anni (2.500,00 all’anno) aperta a laureati italiani e stranieri di età non superiore ai 30 anni. La ricerca rig[…]
Avatar

Staff

Staff di "History Files Network"

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Related Posts

CHI TRADÌ PALATUCCI?

CHI TRADÌ PALATUCCI?

martedì, 6 Settembre 2022 ore 11:09:00
20 min 346
Disponibili online i documenti del pontificato di Pio XII sugli Ebrei

Disponibili online i documenti del pontificato di Pio XII sugli Ebrei

venerdì, 24 Giugno 2022 ore 9:06:00 4
17 min 168
Avviso ai naviganti!

Avviso ai naviganti!

domenica, 20 Ottobre 2019 ore 13:10:00
6 min 4

Se desideri interagire con noi puoi scriverci a questo indirizzo di posta elettronica e saremo ben lieti di risponderti.
Ti aspettiamo, a presto…

Scrivici a: postmaster@historyfilesnetwork.com

Most Viewed Posts

Total Visitors
610360
1910
Visitors Today
76
Live visitors

Agenda Eventi

Nessun evento trovato!

HISTORY FILES NETWORK - Ricerche, confronti e approfondimenti © All Rights Reserved