ConvegnoStorie di ERODOTO TVMICHAIL GORBACIOV: chi era, cosa resta

L'interessante simposio promosso dall'Associazione EURECA Idee per l’Italia e L’Europa per ricordare la figura di Michail Gorbaciov.
Enzo Antonio Cicchino Enzo Antonio Cicchinosabato, 17 Settembre 2022 ore 11:04:16476 min

In questo video vi presentiamo un interessante convegno che si è svolto mercoledì 14 settembre a Roma presso il Centro Eventi di via Alibert 5a, organizzato dall’associazione Eureca Idee per l’Italia e l’Europa sul tema: “GorbaciovChi eracosa resta” che si celebra proprio in un momento estremamente delicato nei rapporti tra Mosca e l’Occidente.

Hanno preso parte a questo simposio diretto dal coordinatore tecnico di Eureca Claudio Verzola per ricordare la figura di Michail Gorbaciov scomparso il 30 agosto scorso, l’ambasciatore russo presso la Santa Sede, Alexander Avdeev una presenza davvero rara proprio in questo periodo che sottolinea l’importanza dell’iniziativa – , il giornalista americano Andrew Spannaus, l’ambasciatore e per ben due volte Segretario generale del Ministero degli Affari Esteri Umberto Vattani, il direttore del TG2 Gennaro Sangiuliano ed il Presidente di “Eureca” Angelo Polimeno Bottai.


Il mondo di oggi, con le sue evoluzioni e le sue insidie, è figlio di quegli avvenimenti fortemente voluti, ma solo fino a un certo punto portati a termine secondo il suo disegno, da quell’uomo straordinario. Gorbaciov sbagliò qualcosa? Non seppe sostenere le riforme politiche con un adeguato e forte piano di rilancio economico? Oppure è stata una parte dell’Occidente a non sostenerlo come avrebbe dovuto? Domande inevitabili. Tanto più oggi, di fronte al ritorno dell’imperialismo russo, a una guerra in Ucraina  che rischia di innescare altri incendi pericolosissimi, alle conseguenze economiche e sociali che incombono su tutti noi.  Temi sui quali l’ambasciatore Adveev, che ha conosciuto Gorbaciov molto da vicino, ha offerto il suo punto di vista aiutandoci forse, sia pure indirettamente, a comprendere meglio cosa si nasconde dietro il clima surriscaldato dei nostri giorni e perché, in questa fase, un’escalation della tensione sembra più probabile della invece indispensabile distensione dei rapporti. Aspetto, quest’ultimo, sul quale si è soffermato l’ambasciatore Umberto Vattani, ultimo testimone diretto degli enormi sforzi compiuti dall’Italia, nella seconda metà degli anni Ottanta, per convincere gli Stati Uniti e tutto l’Occidente a sostenere con forza e con aiuti concreti le grandi riforme del leader sovietico padre della ‘perestrojka’ e della ‘glasnost’, ovvero degli sforzi per ristrutturare l’URSS all’insegna della trasparenza.

tratto dal sito dell’Associazione EURECA – Gorbaciov : Chi era, cosa resta – Mercoledì 14 settembre Roma – Eureca (assoeureca.eu) 

Per iscrivervi al Canale di ERODOTO TV cliccate qui sotto

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 800px-Logo_of_YouTube_2005-2011.svg_.png

 

© Enzo Antonio Cicchino, 2022

Tutti i diritti riservati. Tutti i contenuti pubblicati in questo articolo sono protetti da copyright e non possono, né in tutto né in parte, in qualsiasi forma o tramite qualsiasi mezzo, essere utilizzati, modificati, copiati, pubblicati o riprodotti senza il consenso scritto dell’Autore e la citazione della fonte.

Enzo Antonio Cicchino

Enzo Antonio Cicchino

Enzo Antonio Cicchino è nato a Isernia nel 1956. Allievo di Mario Benvenuti a Pisa. Assistente alla regia di Paolo e Vittorio Taviani e di Valentino Orsini. Documentarista, autore e conduttore televisivo di numerosi programmi di Storia. Ha lavorato otto anni a “Mixer” e venti a “La Grande Storia” di Rai3. Ha raccontato in video numerosi episodi inerenti il fascismo, la Creazione dell'Impero, Tracce dell'Architettura del Ventennio, Città Nuove sulle città di fondazione. Propaganda e Giovinezza sull'educazione e la cultura del Ventennio. Ed ancora ha narrato i molti segreti di Mussolini, tra cui quelli di la Marcia su Roma, Attentati, Misteri della morte, Trafugamento della salma. Nel 1995 ha creato il sito www.larchivio.com. Ha pubblicato un romanzo La Fonte di Mazzacane, un libro di racconti Centocelle di Nani; una trilogia per il teatro Prima dello specchio, editore La Rondine. Con Mursia ha pubblicato Il Duce attraverso il Luce (2010), Caccia all'oro nazista (2011), Correva l'anno della vendetta (2013), Il Carteggio (2016). Gerarchi (2019) più altri volumi di Storia con altri editori, tra questi Invasioni - MnM (2017).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Related Posts

CARISSIMI PRIORI E IL CARTEGGIO MUSSOLINI-CHURCHILL

CARISSIMI PRIORI E IL CARTEGGIO MUSSOLINI-CHURCHILL

domenica, 28 Agosto 2022 ore 14:08:00
ERMATI E L’ALBERO DELLA VITA

ERMATI E L’ALBERO DELLA VITA

mercoledì, 24 Agosto 2022 ore 15:08:00
LA BICICLETTA DI BARTALI

LA BICICLETTA DI BARTALI

lunedì, 18 Luglio 2022 ore 15:07:00

Se desideri interagire con noi puoi scriverci a questo indirizzo di posta elettronica e saremo ben lieti di risponderti.
Ti aspettiamo, a presto…

Scrivici a: postmaster@historyfilesnetwork.com

Most Viewed Posts

Total Visitors
610439
1989
Visitors Today
79
Live visitors

Agenda Eventi

Nessun evento trovato!

HISTORY FILES NETWORK - Ricerche, confronti e approfondimenti © All Rights Reserved